SGI Sistemi Gestione Integrata Srl

Formazione Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) - Aggiornamento oltre 50 dipendenti

L’art. 47, comma 2 del D.Lgs. 81/2008 stabilisce che ‘in tutte le aziende, o unità produttive, eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza’ (RLS).

Il RLS ha diritto ad una Formazione particolare in materia di salute e sicurezza cos come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.Lgs. 81/2008. Le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del RLS sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale (art. 37, comma 11 D.Lgs. 81/2008). L’aggiornamento è obbligatorio annualmente. La formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.

Informazioni aggiuntive

Destinatari

Lavoratori che ricoproni il ruolo di RLS in aziende che occupano oltre 50 dipendenti e
che hanno già sostenuto il corso base di 32 ore.

Durata

Validità

1 anno

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti

Il percorso in e-learning è intervallato da test intermedi e si conclude con un test finale di apprendimento.
Per ogni partecipante sarà rilasciato attestato di frequenza.

Programma

I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/08 e s.m.i.: i compiti, gli obblighi le responsabilità civili e penali: − Il Datore di Lavoro, i Dirigenti e i Preposti. Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP.
Gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso.
I Lavoratori.
Il Medico Competente.
Il sistema legislativo e giuslavoristico: Fonti normative del diritto. Contratto di lavoro. Regole generali e specifiche in riferimento ai diritti e ai doveri dei lavoratori. Statuto dei lavoratori e normativa sulle assicurazioni obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali.
Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante Territoriale dei Lavoratori per la Sicurezza (RLST). La legislazione relativa a particolari categorie di lavoro: lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici.
Novità e aggiornamenti nel Documento di Valutazione dei Rischi: Contenuti e specificità, metodologia della valutazione e criteri utilizzati. Individuazione e quantificazione dei rischi, misure di prevenzione adottate e da adottare.
Priorità e tempistica degli interventi di miglioramento.
Definizione di un sistema per il controllo dell’efficienza e dell’efficacia nel tempo delle misure.

Modalità

Online in modalità e-learning

Le immagini sono a scopo puramente illustrativo.

100,00 + IVA